Notizie

Un algoritmo per eliminare i riflessi dalle foto

4 Giu , 2015  

Quante volte vi sarà capitato di avere foto rovinate dal riflesso della finestra da dietro la quale siete stati costretti a scattare? Ora al MIT potrebbero aver trovato la soluzione, grazie a un algoritmo capace di separare l’immagine principale da quella riflessa. 

mit-reflectionremoval-1-83697b45982461ccc8ef3f3247fdd6b82

Certo, ci sono accorgimenti per evitare o attenuare tale problema, scegliere l’ora del giorno e considerare la posizione della finestra rispetto alla luce, aiutandosi anche con un filtro polarizzatore, ma può capitare di voler cogliere l’attimo e l’occasione senza avere la possibilità di scegliere ora e location.

Un gruppo di ricerca del MIT (Massachusetts Institute of Technology), guidato da YiChang Shih, ha messo a punto uno speciale algoritmo in grado di eliminare i riflessi dalle foto digitali.

L’algoritmo, a sua volta basato sul lavoro svolto da Daniel Zoran e Yair Weiss della Hebrew University di Gerusalemme divide ogni immagine in gruppi di 8 x 8 pixel, in modo da determinare le correlazioni tra ogni singolo pixel: in questo modo riesce quindi a discriminare quali di essi facciano parte dell’immagine principale e quali di quella riflessa.

“Le idee qui espresse potranno progredire ulteriormente ed essere integrate nelle normali procedure fotografiche se l’algoritmo sarà ulteriormente migliorato, entrando così a far parte degli strumenti utilizzati nella fotografia digitale

ha affermato Yoav Schechner, professore di ingegneria elettrica presso il Technion d’Israele, suggerendo anche un suo ulteriore impiego all’interno dei software dedicati alla visione robotica, per consentire agli automi di distinguere tra le immagini al di qua e al di là di un vetro.

Via Tomshw

, ,