Formazione finanziata

Borsa di studio per attività di ricerca in ambito stampa 3d e internet of things

15 Dic , 2015  

SCARICA LA LOCANDINA

Sei laureato e cerchi un primo impiego nell’ambito del design, della moderazione e della prototipazione 3D? Ti proponiamo un percorso di un anno come attività di ricerca retribuita, nell’ambito in forte crescita ed espansione tecnologica della stampa 3D.

La borsa di studio avrà una durata di 12 mesi e una retribuzione lorda mensile di 2000 euro ed è indirizzata a laureati con percorso magistrale.

L’incarico prevede un’attività di ricerca presso Studio Italia Service, azienda parte del gruppo Studio Italia, che comprende varie realtà che operano nei settori: servizi, riparazioni, design, illuminazione, sviluppo web, sviluppo di sistemi digitali, attività di contact center, customer care e perizie in ambito assicurativo.

Il gruppo di ricerca e sviluppo ha ideato negli anni soluzioni software operative per le compagnie assicurative, strumenti per attuare nuove metodologie di riparazione nel settore idraulico ed elettronico, software per la gestione aziendale, industriale e per migliorare le performance di grandi aziende, nonché l’applicazione di nuove tecnologie nell’ambito della produzione industriale di elementi di design ed illuminazione. L’area Ricerca & Sviluppo di Studio Italia Service serve tutte le aziende del gruppo.

La borsa consentirà al beneficiario di inserirsi nell’area Ricerca & Sviluppo di Studio Italia Service (http://www.studioitaliaservice.com).

L’obiettivo è quello di esplorare le possibili applicazioni della tecnologia di modellizzazione/stampa 3D nella produzione di sistemi di illuminazione innovativi. In particolare rendendo possibile la comunicazione di oggetti con il web (Internet of Things), l’ideazione di soluzioni di domotica e controllo remoto.

Le fasi di ricerca si divideranno in:

  • ricerca ed analisi delle tecnologie attualmente disponibili per la prototipazione (Arduino e Raspberry) e lo sviluppo
  • progettazione delle parti che comporranno un oggetto standard, ideazione di un disegno applicabile ai processi di produzione standard
  • ricerca dei materiali impiegabili, prototipazione dell’oggetto.

Il crono programma della ricerca si suddividerà in una fase iniziale in cui si valuteranno le tecnologie disponibili sul mercato ed applicabili a questo tipo di attività, progettazione delle varie parti e dei vari componenti, analisi di fattibilità condividendo gli aspetti tecnici con i reparti dedicati delle varie aziende, realizzazione del prototipo e coinvolgimento nella parte di commercializzazione.

Il profilo ricercato dovrà avere passione e sensibilità per il design industriale, conoscenze tecniche di progettazione 3D e disegno tecnico, conoscenze in ambito elettronico, preferibilmente derivanti da un percorso universitario in ambito ingegneristico.

accutane nz propecia prostata viagra senza ricetta online levitra prezzo cialis acquisto farmacia